Autostima

Autostima

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” (Marcel Proust)

snoopy-autostima

Crea autostima cominciando dal rispetto verso te stesso

Per stare bene con gli altri è necessario innanzitutto stare bene con te stesso.       L’autostima corrisponde all’idea che ognuno ha di sé: come ci si vede, come ci si sente, come ci si ascolta. L’autostima non è un elemento esterno da conquistare, la devi ricercare dentro di te.     “Volersi bene” non è semplice: ti devi accettare con tutti i tuoi pregi e difetti che caratterizzano la tua personalità. Avere autostima, inoltre, produce sicurezza e fiducia in te stesso e ciò aiuta a creare un’idea positiva degli altri su di te.

Perché è importante che tu abbia un buon livello di autostima?

Perché avere un’alta autostima ti può aiutare a raggiungere i tuoi obiettivi, la componente necessaria per dar vita ai tuoi progetti. Normalmente quando si raggiunge un buon livello di autostima si ha successo nella vita, si superano più facilmente le difficoltà, si è consapevoli delle proprie capacità e abilità, si pensa in positivo, non si teme di commettere sbagli e si confida nelle proprie attitudini e idee. Un buona considerazione di te, ti aiuta a prendere decisioni senza troppa insicurezza e preoccupazione indipendentemente dal pensiero degli altri.

Cosa devi fare per migliorare la tua autostima?

La prima cosa da fare è scoprire quali sono i tuoi valori fondamentali, pertanto fai chiarezza dentro di te riguardo i tuoi bisogni e poi cerca di capire cosa non vuoi dalla vita.
Smetti di dire: “Non ce la posso fare, non sono capace, non sono all’altezza, sono inferiore….”. Impara invece a pensare: “Ce la farò sicuramente, sono abile e capace, non sono inferiore a nessuno, sono all’altezza di tutto….”.

Impara ad amarti per quello che sei e cerca di eliminare dalla tua mente i pensieri distruttivi per il tuo benessere. Sbagli e sventure capitano a tutti: ricorda però a te stesso ogni giorno i tuoi piccoli successi, magari a scrivendoli in un diario.

Non vediamo le cose per come sono, ma per come siamo” (Anaïs Nin)

Essere sicuro del tuo valore, delle tue risorse e dei tuoi limiti sono anche i punti di forza nella vita affettiva: autostima e amore vanno sempre di pari passo, sia nel momento dell’innamoramento, sia nella quotidianità della vita di coppia. Costruire una relazione significa trovare un equilibrio tra due persone e trovare il proprio posto all’interno della coppia. Conoscersi, capirsi, rispettarsi, significa allora sapere con esattezza cosa si vuole e cosa si può dare. Avere autostima di te stesso permette di vivere l’amore in una atmosfera densa di emozioni positive e generalmente crea rapporti più soddisfacenti con il tuo proprio partner che hanno alla base fiducia, certezze e sicurezze reciproche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + venti =